Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

No Comments

Red Dead Redemption 2 finalmente annunciato


Domenica scorsa è accaduto ciò che non accadeva dall’annuncio, nel novembre del 2011, di GTA V: Rockstar Games ha letteralmente fatto impazzire il web.

Vi starete chiedendo come mai. No, impossibile: se siete su questo sito sarete sicuramente ben informati. Sto parlando ovviamente dell’attesissimo seguito di Red Dead Redemption!

QUALCOSA IN ARRIVO?

Dopo 6 anni dal rilascio del capitolo precedente, la software house statunitense torna a far parlare di sé. Domenica pomeriggio, infatti, è apparsa sulla loro pagina Facebook questa immagine:

rockstar-games-logo-2016

Già vedendola, i fan più appassionati del titolo western avranno capito sin da subito perché Rockstar aveva pubblicato quell’immagine e a cosa si riferisse. Ma poteva anche benissimo trattarsi di un DLC a sfondo horror per GTA Online atto a festeggiare l’arrivo di Halloween.

Ma a smentire tutto ci ha pensato la stessa software house pubblicando il giorno seguente, più o meno sempre allo stesso orario, un’immagine che non aveva altre spiegazioni se non quella di “Red Dead Redemption esiste ancora, e presto ne parleremo”. E qui i fan sono letteralmente impazziti. Con una semplice, ma stupenda immagine!

red-dead-redemption-sequel

Questa immagine non solo ha chiarito ogni dubbio di qualsivoglia fan, ma ha anche giovato al mercato: le azioni del publisher Take-Two sono infatti salite del ben 5,7% dalla pubblicazione dell’immagine. Ma ieri, il colpo grosso.

FINALMENTE ANNUNCIATO!

Red Dead Redemption 2 è stato annunciato ufficialmente. Con tanto di data e piattaforme di lancio: il titolo è atteso infatti nell’autunno del 2017 per PlayStation 4 e Xbox One (sì amici della “pc master race”, anche questa volta ci hanno buttato fuori). E non è tutto! Giovedì 20 ottobre, alle ore 17 (ora italiana), verrà rilasciato il primo trailer ufficiale di Red Dead Redemption 2.

red-dead-redemption2

Rockstar Games pare abbia inoltre registrato il dominio Red Dead Online. Probabile quindi che abbiano usato gli ultimi anni di esperienza con GTA Online per creare una componente multiplayer molto più dinamica e completa per il nuovo capitolo western.

Magari ci ritroveremo a fare del pimp pesante con il nostro cavallo. Ve lo vedete uno stallone con un bel spoiler per farlo andare più veloce?

(Visited 94 times, 1 visits today)
Clicca Mi Piace!