Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

No Comments

Oculus VR presenta i nuovi sensori per il visore: Oculus Touch


Nella giornata di ieri, durante l’Oculus Connet, Oculus VR (ovvero Facebook, dato che la compagnia ha comprato Oculus nel 2014) ha presentato i nuovi sensori per il visore: gli Ouclus Touch.

Questi nuovi “aggeggi” serviranno per rendere molto più immersiva l’esperienza del VR (già di suo molto coinvolgente) e soprattutto per rendere più interattivi i videogiochi attualmente usciti per l’Oculus Rift, o quelli che usciranno.

oculus-rift-4

L’Ouclus Touch approderà sul mercato a partire dal 6 dicembre, ad un prezzo di $199 (sperando che al massimo si tramutino in €199, e non in qualcosa di più). Coloro che preordineranno tale prodotto riceveranno in regalo per due giochi per mettere subito alla prova i nuovi sensori: VR Sports Challenge e The Unspoken.

Altra chicca è che, per coloro che saranno in vena di spendere soldi, sarà disponibile un terzo sensore ma stavolta al prezzo di $79 (in uscita sempre il 6 dicembre).

Perché acquistarne un terzo, vi starete chiedendo. Beh, con questa terza aggiunta sarà possibile muoversi a 360 gradi senza rischiare che l’Oculus Rift perda di vista la nostra posizione: fondamentale se si vuole vivere un’esperienza, per l’appunto, a 360°.

oculus-rift-touch

Inoltre pare sarà disponibile un bundle comprendente il visore Oculus Rift e l’Oculus Touch con i due giochi poc’anzi citati alla modica cifra di $798.

Voi cosa farete, vi cimenterete nell’esperienza virtuale sacrificando qualche mese di stipendio?

(Visited 132 times, 1 visits today)
Clicca Mi Piace!