Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

No Comments

Microsoft conferma: Scalebound ufficialmente cancellato

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0

È notizia di poche ore fa la cancellazione di Scalebound, attessissima nuova IP di Platinum Games (la software house dietro Bayonetta) in esclusiva per Xbox One e Windows 10.

scalebound-cancellazione

Il gioco fu annunciato durante l’E3 2014 e già da allora si ebbero ben poche notizie a riguardo. Mostrato poi durante i seguenti E3, l’ultima volta che apparve al grande pubblico fu durante la Gamescom 2016. Secondo alcune indiscrezioni, proprio dopo quell’evento i rapporti tra Microsoft e Platinum Games iniziarono inesorabilmente a scemare, fino a quanto l’autunno scorso il titolo non arrivò ad un punto di non ritorno.

Sembra infatti che i dipendenti si dovettero prendere un periodo di pausa di un mese per il troppo lavoro, e al loro ritorno Scalebound era decisamente indietro con i lavori tanto da decretarne la cancellazione.

Microsoft, oltre ad ufficializzarne la cancellazione, non ha dichiarato null’altro. Anche il capo Xbox, Phil Spencer, ha confermato la cosa rispondendo ad un ragazzo su Twitter.

Si aspettano quindi i motivi ufficiali della cancellazione, ma l’amaro in bocca per i possessori di Xbox One rimane comunque. E soprattutto Scalebound era vista come una killer application, che avrebbe portato nuovi utenti a scegliere la console di Microsoft piuttosto che quella Sony.

Si spera quindi che il gioco, prima o poi, possa tornare magari sotto un’altra partnership.

(Visited 483 times, 1 visits today)
Clicca Mi Piace!