Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

No Comments

La chiamano 'curvy' ma Iskra lawrence è una di NOI - FOTO

Flaminia Lloris
1
shares
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Google+
+
Cos'è?

Iskra lawrence, inglese, 26 anni. Spesso il suo nome è associato a donne come Ashley Graham e Robyn Lawley per via delle sue forme, abbondanti e non propriamente in linea con i classici standard di quella che noi amiamo (e allo stesso tempo odiamo) definire ‘insta-bellezza‘.

Alta 1,75m, Iskra è a tutti gli effetti una social-influencer, con gli oltre 3 milioni di follower solo su Instagram. Quello che ci ha colpito di lei è sicuramente il fatto che sia una di quelle modelle che il grande pubblico definisce Curvy ma che noi preferiamo chiamare normale. Curvy secondo chi? Perché? E’ una ragazza come molte che ha saputo dare un messaggio positivo al suo corposo following ed ad oggi è seguita da due grandi agenzie (Jag Models e Models1), senza sfociare nel tanto blasonato orgoglio curvy.

canale-Telegram-senoecoseno

La sua carriera è iniziata da adolescente e da allora ha sempre diffuso un messaggio che reputiamo importante e che non scade mai nel nazi-femminismo becero e populista. Iskra dice: “Quando ho smesso di fare confronti con altre persone mi sono sentita sollevata. Non potrò essere mai loro ma loro non potranno mai essere me. Spero che quando le donne guardino le mie pubblicità si sentano bene. Per tanti anni non mi sono sentita bene con me stessa. Adesso sono arrivata a un punto dove sono la versione migliore di me. Rispetto il mio corpo, me ne prendo cura, ma non cerco di cambiarlo”.

Fate attenzione, al contrario di quello che i liberal-media (alla ricerca di copiosi click) vi vogliono far credere, non è un inno alla sregolatezza e alla mancanza di regole nel seguire un certo stile di vita, non è un messaggio che vuole sdoganare le forme grosse, grasse e tendenti all’obesità (come fece Vanity Fair illo tempore).

E’ un messaggio di body positivity, niente di più. Insomma, amatevi, amiamoci per quello che siamo, senza però sfociare nell’ode al grasso, al poco salutare e al potenziale pericoloso.

(Credit: @iskra, via Instagram)

GUARDA LE FOTO:

Iskra_lawrence-curvy-corpo-foto-1

[ Vai AVANTI, clicca sul numero SUCCESSIVO ]

(Visited 6.417 times, 4 visits today)
Clicca Mi Piace!
Pages: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24