Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

One Comment

Guida per principianti al sesso in macchina

Finché viviamo con mamma e papà, il sesso in macchina è praticamente la nostra unica speranza per passare del tempo in intimità con il nostro/a partner. Siate sinceri, chi non ha mai fatto sesso in macchina? E perché no? È divertente, ci eccita la possibilità di essere visti o beccati da qualcuno. Ovviamente anche questo tipo di avventura ha i suoi svantaggi: vorremmo poter essere dei perfetti yogini, maestri di yoga, abili a piegarci nelle posizioni più svariate, comodi anche in situazioni dove abbiamo una gamba per aria e la testa che sbatte contro il bracciolo del sedile posteriore ma ovviamente non è così.

Dopo aver sentito i massimi esperti in materia, amici ed esperienze personali, abbiamo stilato questa mini guida da seguire passo passo per capire come, cosa e quando:

Se volete fare sesso in macchina la prima regola è essere pronti a farvi un sacco di risate: trovare la giusta posizione per entrambe le persone può essere complicato e stressante. Tra una testata al vostro partner e il cambio della macchina che cerca di insinuarsi nelle zone più remote del vostro corpo, è facile perdere calma e concentrazione. Meglio riderci su!

guida-sesso-macchina-sedili

[ Vai AVANTI, clicca sul numero SUCCESSIVO ]

(Visited 28.744 times, 4 visits today)
Clicca Mi Piace!
Pages: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13

Comments

  1. Paolo Marcotulli

    Io appartengo alla generazione del sesso in macchina e, ancor prima, ( parlo degli ani ’60)in angoli appartati della citta’ .
    Prima degli anni ’70, si andava a piedi o in bicicletta.
    Se proprio eri “figo” avevi la Vespa.
    All’epoca,i figli, tenevano i genitori molto all’oscuro dalla loro vita sessuale.
    Era vietata, era un tabu’, dovevi andare a confessarti, volavano scapaccioni e, per una ragazza, poteva significare non uscire di casa per settimane.
    Sto parlando dell’Italia di 50 anni fa, non dell’Iran.

    Sicuramente oggi le macchine sono molto piu’ comode ma i genitori , nel frattempo, sono molto cambiati, per fortuna.
    Anche se vivi con mamma e papa’, oggi, il sesso lo fanno nelle loro camerette. Dormono insieme, vanno in vacanza insieme, iniziano a convivere, magari proprio a casa di mamma e papa’ , visto i tempi che corrono.