Home Tech Google Maps: provate a dire ‘Ok Google’ – FOTO

Google Maps: provate a dire ‘Ok Google’ – FOTO

google-mapsGoogle ha silenziosamente aggiornato la sua App “Mappe” per Android introducendo finalmente il supporto ad una funzione tanto attesa – il comando “OK Google”. E questa non è cosa da poco perché significa che gli utenti non devono più cliccare sull’icona del microfono prima di usare un comando vocale.

Una volta che l’update sarà installato l’utente potrà dire “Ok Google” seguito da un comando vocale per iniziare la navigazione, trovare un percorso alternativo o cambiare le impostazioni di guida.

Si potranno inoltre chiedere informazioni come “C’è traffico più avanti?” e “Quale è la svolta successiva?”. Insomma una feature davvero utile durante la guida!

Le capacità di comprensione vocale di Maps sono pressoché infinite quindi all’inizio sarà necessaria un po di pratica, Google ci viene in aiuto con una serie di comandi per iniziare.

Eccone alcuni:

  • “Mostra panoramica percorso” o “Mostra un percorso alternativo”
  • “Che strada è questa?”
  • “Qual’è l’ora stimata di arrivo a destinazione?”
  • “Portami a casa” o “Portami da Starbucks”
  • “Trovami una pompa di benzina”
  • “Qual’è l’hotel più vicino?”
  • “Trovami dei ristoranti”

Alcuni utenti riferiscono che i comandi vocali non sono abilitati di default dopo l’update, se questo fosse il caso vostro vi basterà andare in “Impostazioni” e attivare “Rilevamento OK Google

Vi terremo aggiornati su ulteriori news in merito!