Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

No Comments

Abbonati: Spotify stacca ancora di più Apple Music


L’annuncio è arrivato via tweet dall’account ufficiale di Spotify che ha da poco raggiunto un traguardo molto importante l’azienda di streaming musicale: 50 milioni di abbonati. Cinquanta milioni sono tanti e il post di ringraziamento è stato ben accolto dalla sua fanbase che non ha tardato a complimentarsi con l’azienda.

NUMERI:

Le scelte dell’ultimo anno in casa Spotify sono state fondamentali per crescere a ritmi sempre più elevati. E pensare che qualche mese fa vi avevamo consigliato di procedere con la disinstallazione dell’App dal vostro Desktop per via delle numerosissime segnalazioni degli amanti del servizio di musica in streaming che parlavano di malware presenti nella versione freemium della piattaforma.

Una delle mosse più interessanti di Spotify del 2016 è stata quella di lanciare un piccolo ma importante update che avrebbe permesso ai suoi iscritti di vedere i concerti live dei loro artisti preferiti direttamente dalla loro pagina individuale.

E LA CONCORRENZA?

Una crescita che segna un + 25% in sei mesi. Pensate che lo scorso settembre la società svedese aveva appena toccato i 40 milioni di abbonati. Questo traguardo aumenta l’ormai abissale distacco con Apple Music, lanciato l’estate del 2015 che però mostra segni di crescita comunque importanti: il servizio della Apple è passato dagli 11 milioni di utenti paganti di febbraio 2016, agli oltre 20 milioni di fine 2016. Il ‘povero’ Tidal di Jay Z invece conta per ora 1,1 milioni di iscritti (dati ottobre 2016).

(Visited 55 times, 1 visits today)
Clicca Mi Piace!