Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

No Comments

La Francia assolda le aquile contro i droni dei terroristi - VIDEO


Secondo quanto riporta il Washington Post la Francia si prepara in modo piuttosto inusuale a fronteggiare i terroristi che hanno intenzione di attaccare il paese dal cielo, l’ultimo ritrovato dei francesi in quanto a sicurezza aerea è infatti un volatile, l’aquila per l’esattezza.

Sono 4 per ora le aquile che sono in fase di addestramento e portano i nomi di quattro moschettieri abbastanza famosi: d’Artagnan, Athos, Porthos e Aramis  e sono in grado di identificare ed abbattere un drone con i loro artigli!

All’inizio di febbraio infatti in quella che è stata una delle sessioni di addestramento più efficaci d’Artagnan si è lanciata da una torre di controllo e ha attraversato un campo coprendo la distanza di 200 metri in 20 secondi attaccando e abbattendo al suolo un drone da addestramento, presto gli altri tre moschettieri si uniranno a d’Artagnan nella difesa dei cieli.

Sembra infatti che in seguito ai tragici eventi che hanno colpito la Francia lo scorso anno le autorità stiano cercando modi alternativi per garantire la sicurezza dei cieli d’oltralpe. Siamo sicuri che ne vedremo delle belle!

Buona visione!

(Visited 76 times, 1 visits today)
Clicca Mi Piace!