Home Tech Google annuncia: -40% virus su Android nel 2015

Google annuncia: -40% virus su Android nel 2015

Google-virus-Android-2015

Proteggere i propri utenti e clienti da malware e virus è stato una delle priorità di Google per tutto il 2015. In particolare, secondo i dati rilasciati dalla multinazionale, il successo delle attività di protezione da software pericolosi è dovuto in particolare all’accurata verifica di quasi 6 miliardi di app installate ogni giorno.

“I miglioramenti introdotti lo scorso anno hanno ridotto di più del 40% le probabilità di installare app potenzialmente dannose da Google Play rispetto al 2014”.

COSA – I tentativi (ovviamente impediti) di installazione di applicazioni e software potenzialmente dannosi rientrano principalmente in tre macro categorie:

– Applicazioni volte a raccogliere dati degli utenti (-40%, fino allo 0,08% delle installazioni).

Spyware, software che raccolgono informazioni sull’attività online degli utenti senza il loro consenso per trasmetterle a organizzazioni terze che le utilizzeranno per trarne profitto (-60%, fino allo 0,02% delle installazioni).

Hostile downloader, ovvero applicazioni che ne scaricano altre senza il permesso dell’utente (-50%, fino allo 0,01% delle installazioni).